Moria

Un tempo splendida capitale del regno nanico, cadde in disgrazia e fu abbandonata quando i suoi abitanti scavarono troppo in profondità risvegliando gli orrori che vi albergavano. Oggi il complesso di caverne, sale e miniere è infestato da orchi, goblin e altri esseri poco gradevoli, anzi oserei dire che letteralmete pullula di queste creature delle tenebre.

Vi siete mai trovati in autostrada durante il rientro in massa delle vancaze? si? bene, allora avete una buona idea di quanto affollata e trafficata sia questa zona. Letale per un novizio, difficile per un allievo anche per le molte creature velenose presenti, soltanto fastidiosa per principi e nobili (è pieno di sti mostriciattoli che ti si schiantano addosso o tentano di alleggerirti il portafoglio, e anche se li stermini tutti di chain ripoppano talmente in fretta che ne hai sempre qualcuno intorno)

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License